rafano: usi, effetti collaterali, interazioni e gli avvisi

Amoraciae Rusticanae Radix, Armoracia lopathifolia, Armoracia rusticana, Cochlearia armoracia, Cran de Bretagne, Cranson, Gran rafano, Grande rafano, Meerrettich, Montagna Ravanello, Moutarde des Allemands, Moutarde des Capucins, Moutardelle, Nas ..; Vedere tutti i nomi Amoraciae Rusticanae Radix, Armoracia lopathifolia, Armoracia rusticana, Cochlearia armoracia, Cran de Bretagne, Cranson, Gran rafano, Grande rafano, Meerrettich, Montagna Ravanello, Moutarde des Allemands, Moutarde des Capucins, Moutardelle, Nasturzio armoracia, Pepperrot, Rá bano Picante, Rábano Rústico, Radis de Cheval, rafano, rafano Sauvage, Rosso Cole, Rorippa armoracia; nascondere i nomi

Rafano è una pianta. E ‘spesso preparato come condimento, ma le radici sono utilizzati anche come medicina; Rafano viene utilizzato per le infezioni del tratto urinario, calcoli renali, ritenzione di liquidi, tosse, bronchite, articolazioni doloranti (reumatismi), disturbi della cistifellea, dolore del nervo sciatico, gotta, coliche, e vermi intestinali nei bambini; Alcune persone si applicano rafano direttamente sulla pelle per le articolazioni o tessuti dolorose e gonfie e per dolori muscolari minori.

Rafano potrebbe aiutare a combattere i batteri e smettere di spasmi.

Prove sufficienti fo; Bronchite. Le prime ricerche dimostra che l’assunzione di un prodotto specifico (Angocin Anti-Infekt N) contenente radice di rafano e nasturzio per via orale per circa 7-14 giorni riduce i sintomi di bronchite acuta nel modo più efficace di antibiotici; Nasale gonfiore (sinusite). Le prime ricerche dimostra che l’assunzione di un prodotto specifico (Angocin Anti-Infekt N) contenente radice di rafano e nasturzio per via orale per circa 7-14 giorni riduce i sintomi della sinusite acuta nel modo più efficace di antibiotici; infezioni del tratto urinario (UTI). Le prime ricerche dimostra che l’assunzione di un prodotto specifico (Angocin Anti-Infekt N) contenente radice di rafano e nasturzio per via orale per circa 7-14 giorni è meno efficace di antibiotici per ridurre i sintomi di infezioni del tratto urinario; Ritenzione di liquidi (edema); Tosse; articolazioni e muscoli doloranti; Gotta; disturbi della cistifellea; dolore del nervo sciatico; Colica; vermi intestinali; Altre condizioni. Altre prove sono necessarie per valutare l’efficacia di rafano per questi usi.

radice di rafano è probabile SICURO se assunto per via orale in quantità di cibo. E ‘forse SAFE per la maggior parte delle persone se assunto per via orale in quantità medicinali. Tuttavia, contiene olio di senape, che è estremamente irritante per la mucosa della bocca, gola, naso, apparato digerente e delle vie urinarie. Rafano può causare effetti collaterali tra cui disturbi di stomaco, sanguinosa vomito e diarrea. Essa può anche rallentare l’attività della ghiandola tiroidea; Quando viene usato sulla pelle, rafano è forse SICURO quando si utilizzano preparati contenenti olio di senape 2% o meno, ma può causare irritazioni alla pelle e reazioni allergiche; Precauzioni particolari Note: Bambini meno di 4 anni: Rafano è probabile UNSAFE nei bambini piccoli se assunto per via orale, perché può causare problemi tubo digerente; Gravidanza e allattamento: è probabile pericoloso per prendere rafano per via orale in grandi quantità in caso di gravidanza o in allattamento. Rafano contiene olio di senape, che può essere tossico e irritante. Rafano tintura è anche probabile UNSAFE se usato regolarmente o in grandi quantità perché potrebbe causare un aborto spontaneo; Stomaco o ulcere intestinali, malattie infiammatorie intestinali, infezioni o altre condizioni del tubo digerente: Rafano può irritare l’apparato digerente. Non utilizzare rafano se si dispone di una delle seguenti condizioni; ghiandola underactive tiroide (ipotiroidismo): C’è preoccupazione che l’uso di rafano potrebbe rendere questa condizione peggiore; Problemi renali: Si teme che rafano potrebbero aumentare il flusso di urina. Questo potrebbe essere un problema per le persone con disturbi renali. Evitare l’uso di rafano se avete problemi renali.

Levotiroxina viene utilizzato per la funzione bassa della tiroide. Rafano sembra diminuire la tiroide. Prendendo rafano con levotiroxina potrebbe diminuire gli effetti di levotiroxina; Alcune marche che contengono levotiroxina includono Armour Thyroid, Eltroxin, Estre, Euthyrox, Levo-T, Levothroid, Levoxyl, Synthroid, Unithroid, e altri.

La dose appropriata di rafano dipende da diversi fattori quali l’età dell’utente, la salute, e altre condizioni. In questo momento non c’è abbastanza informazione scientifica per stabilire una gamma appropriata di dosi per rafano. Tenete a mente che i prodotti naturali non sono sempre necessariamente sicuri e dosaggi possono essere importanti. Assicurati di seguire le indicazioni rilevanti sulle etichette dei prodotti e consultare il farmacista o medico o altro operatore sanitario prima di utilizzare.

Riferimenti

Agabeili, R. A. e Kasimova, T. E. [Attività Antimutagenic di Armoracia rusticana, Zea mays e estratti di piante Ficus carica e la loro miscela]. Tsitol.Genet. 200; 39 (3): 75-79.

Agabeili, R. A., Kasimova, T. E., e Alekperov, U. K. [Attività Antimutagenic di estratti vegetali da Armoracia rusticana, Ficus carica e Zea mays e perossidasi nelle cellule eucariotiche]. Tsitol.Genet. 200; 38 (2): 40-45.

Bartoněk-Roxa, E., Eriksson, H., e Mattiasson, sequenza B. Il cDNA di una perossidasi di rafano neutra. Biochim.Biophys Acta 2-16-199; 1088 (2): 245-250.

Deimann, W., Taugner, R., e Fahimi, H. D. arteriosa ipotensione indotta da perossidasi di rafano in vari ceppi di ratto. J Histochem.Cytochem. 197; 24 (12): 1213-1217.

Deme, D., Virion, A., Michot, J. L., e Pommier, J. tiroide sintesi degli ormoni e tireoglobulina iodurazione relative alla localizzazione perossidasi di ossidare equivalenti: studi con citocromo c perossidasi e perossidasi di rafano. Arch Biochem BIOPHYS 2-1-198; 236 (2): 559-566.

Goos, KH, Albrecht, U., e Schneider, B. [profilo di efficacia e sicurezza di un farmaco a base di erbe contenente nasturzio erbe e radici di rafano in sinusite acuta, bronchite acuta e infezione del tratto urinario acuta in confronto con altri trattamenti nella pratica quotidiana / risultati di uno studio prospettico di coorte]. Arzneimittelforschung 200; 56 (3): 249-257.

Govere, E. M., Tonegawa, M., Bruns, M. A., Wheeler, E. F., Kephart, K. B., Voigt, J. W., e Dec, J. Uso tritato radici di rafano e perossidi per la deodorizzazione di letame: uno studio su scala pilota. Bioresour.Technol 200; 98 (6): 1191-1198.

Greco, O. e Dachs, G. U. Gene diretto enzima / profarmaco la terapia del cancro: la valutazione storica e prospettive future. J Physiol 200 cellule; 187 (1): 22-36.

Greco, O., Folkes, L. K., Wardman, P., Tozer, G. M., e Dachs, G. U. sviluppo di una combinazione enzima / profarmaco innovativo per la terapia genica del cancro: / acido indolo-3-acetico perossidasi di rafano. Cancro Terapia genica 200; 7 (11): 1414-1420.

HALBEISEN, T. [sostanza antibiotica ottenuto da Cochlearia armoracia L.]. Arzneimittelforschung 195; 7 (5): 321-324.

Kawaoka, A., Matsunaga, E., Endo, S., Kondo, S., Yoshida, K., Shinmyo, A., e Ebinuma, H. ectopica espressione di una perossidasi di rafano aumenta il tasso di crescita e aumenta la resistenza allo stress ossidativo in pioppo ibrido. Impianto Physiol 200; 132 (3): 1177-1185.

Kienholz, M. [Studi di sostanze antibatteriche di rafano (Cochlearia armoracia), nasturzio (Tropaeolum Maius) e peppergrass giardino (Lepidium sativum).]. Arch Hyg Bakteriol. 195; 141 (3): 182-197.

Kinae, N., Masuda, H., Shin, Il S., Furugori, M., e Shimoi, K. Le proprietà funzionali di wasabi e rafano. Biofactors 200; 13 (1-4): 265-269.

Li, X. e Kushad, M. M. Purificazione e caratterizzazione di mirosinasi da rafano (Armoracia rusticana) radici. Impianto Physiol Biochem 200; 43 (6): 503-511.

Luczaj, L. e Szymanski, W. M. piante selvatiche vascolari si sono riuniti per il consumo nella campagna polacca: una revisione. J.Ethnobiol.Ethnomed. 200; 03:17.

MATTHES, T. e SCHMIDT, K. [effetto Carcinolytic di Cochlearia armoracia nel carcinoma ascite di Ehrlich nel topo, in Jensen sarcoma nel ratto e nel cancro della pelle negli esseri umani.]. Arztl.Forsch 8-10-195; 9 (8): I / 358-I / 363.

Panter, K. E. e James, L. F. sostanze tossiche vegetali naturali nel latte: una recensione. J Anim Sci 199; 68 (3): 892-904.

Park, IK, Choi, KS, Kim, DH, Choi, IH, Kim, LS, Bak, WC, Choi, JW, e Shin, l’attività SC fumigante di oli essenziali vegetali e componenti di rafano (Armoracia rusticana), anice (Pimpinella anisum) e aglio (Allium sativum) oli contro Lycoriella ingenua (Ditteri: Sciaridae). Pest.Manag.Sci 200; 62 (8): 723-728.

Patterson, A. V., Saunders, M. P., e Greco, O. Profarmaci a chemioradioterapia genetica. Curr Pharm Des 200; 9 (26): 2131-2154.

Sakuyama, H., Endo, Y., Fujimoto, K., e Hatana, Y. La degradazione ossidativa di alchilfenoli da perossidasi di rafano. J Biosci.Bioeng. 200; 96 (3): 227-231.

SCHINDLER, E., ZIPP, H., e Marth, I. [studi clinici comparativi sulle infezioni non specifiche del tratto urinario con una miscela di enzimi-glucoside ottenuto da radici di rafano (Cochlearia armoracia L.)]. Arzneimittelforschung 196; 10: 919-921.

Sjaastad, O. V., Blom, A. K., e Haye, effetti ipotensivi R. nei gatti causate da perossidasi di rafano mediata dai metaboliti dell’acido arachidonico. J Histochem.Cytochem. 198; 32 (12): 1328-1330.

Tonegawa, M., Dec, J., e Bollag, J. M. uso di additivi per migliorare la rimozione di fenoli dall’acqua trattati con rafano e perossido di idrogeno. J Environ.Qual. 200; 32 (4): 1222-1227.

Tupper, J., Tozer, G. M., e Dachs, G. U. L’uso della perossidasi di rafano per la terapia enzimatica profarmaco gene-diretto con paracetamolo. British Journal of Cancer 200; 90 (9): 1858-1862.

van der Want, JJ, Klooster, J., Cardozo, BN, de Weerd, H., e Liem, RS Tract-tracing nel sistema nervoso dei vertebrati con perossidasi di rafano e suoi coniugati: traccianti, cromogeni e stabilizzazione per la luce e di elettroni microscopia. Brain Res Brain Res ProtoC. 199; 1 (3): 269-279.

Veitch, N. C. rafano perossidasi: una visione moderna di un enzima classico. Fitochimica 200; 65 (3): 249-259.

Wardman, acidi P. indolo-3-acetico e perossidasi: una nuova combinazione profarmaco / enzima per la terapia del cancro mirata. Curr Pharm Des 200; 8 (15): 1363-1374.

WECHSELBERG, K. [Studi in vitro sugli effetti di estratti di piante oleose da Tropaeolum Maius, Cochlearia armoracia e Allium sativum sulla crescita di batteri tubercolari.]. Z Hyg Infektionskr 195; 145 (4): 380-394.

Weil, M. J., Zhang, Y., e Nair, M. G. Il cancro del colon proliferano desulfosinigrin a wasabi (Wasabia japonica). Nutr Cancer 200; 48 (2): 207-213.

Conaway, C. C., Yang, Y. M., e Chung, F. L. Isotiocianati il ​​cancro agenti chemiopreventivi: le loro attività biologiche e metabolismo nei roditori e nell’uomo. Curr Drug Metab 200; 3 (3): 233-255.

Codice elettronico dei regolamenti federali. Titolo 21. Parte 182 – Sostanze generalmente riconosciute sicuro. Disponibile a: http://ecfr.gpoaccess.gov/cgi/t/text/text-idx?c=ecfr&sid= 786bafc6f6343634fbf79fcdca7061e1 & RGN = div5 & view = testo & node = 21: 3.0.1.1.13 & COD = 21

Fetrow CW, Avila JR. Manuale del professionale di complementare e alternativa per i medicinali. 1 ° ed. Springhouse, PA: Springhouse Corp., 1999.

Weil, M. J., Zhang, Y., e Nair, M. G. proliferazione delle cellule tumorali e costituenti inibitori della cicloossigenasi di rafano (Armoracia rusticana) e Wasabi (Wasabia japonica). J Agric alimentare Chem 200; 53 (5): 1440-1444.

Medicine naturali database completo versione consumer. vedere Natural Medicines Comprehensive Database Professional Version. Facoltà di ricerca ÂTherapeutic del 2009.

Ex. Ginseng, Vitamina C, la depressione