Guida ernia del disco – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

I dischi nella colonna vertebrale, chiamati dischi intervertebrali, sono sottili, strutture oblunghi che fungono da ammortizzatori tra le ossa della schiena (vertebre). Ogni disco è costituito da un nucleo morbido gel circondato da un guscio esterno duro, fibroso. Questa struttura permette al disco di essere sufficiente a mantenere lo spazio tra le vertebre ferma, ma abbastanza morbido per comprimere quando la colonna vertebrale flette durante la piegatura, appoggiandosi e girando lateralmente .; In alcune persone, per lo più adulti di mezza età, guscio esterno duro di un disco si sviluppa su una superficie di debolezza o di un piccolo strappo. Quando questo accade, parte morbida nucleo interno del disco può rigonfiamento fuori dalla sua posizione normale (erniare), producendo una condizione chiamata un’ernia del disco .; Se le presse ernia del disco sui nervi nel vicino canale spinale, questo può causare vari sintomi nervosi legati, tra cui il dolore, intorpidimento e debolezza muscolare. Nei casi più gravi, un ernia del disco può comprimere i nervi che controllano l’intestino e la vescica, provocando incontinenza urinaria e la perdita del controllo intestinale .; Gli scienziati non comprendere appieno il motivo per cui i dischi erniare. La maggior parte delle teorie attribuiscono questa condizione ad una combinazione dei seguenti fattori; Disk invecchiamento – Ernia del disco sono rare nei giovani, ma comune tra le persone di età compresa tra 35 a 55. Di tutti i fattori responsabili ernia del disco, l’invecchiamento è probabilmente il più importante. Con l’età, guscio esterno del disco sembra degenerare lentamente, probabilmente a causa di decenni di postura eretta e flessione indietro .; Fattori genetici – In alcune famiglie, diversi parenti stretti soffrono di ernia del disco, mentre altre famiglie non sono interessati a tutti. Se la condizione viene eseguito in una famiglia, può avere un esordio insolitamente presto, anche colpendo le persone di età inferiore ai 21. Gli studi stanno iniziando ad identificare i geni specifici legati a forme ereditarie della malattia disco .; i fattori di rischio individuali – si può essere ad aumentato rischio di un ernia del disco se si lavora a un lavoro o partecipare a uno sport che coinvolge sollevamento di carichi pesanti o torsioni eccessive o di flessione.

Sintomi

Il primo sintomo di una ernia del disco è di solito mal di schiena nella zona del disco interessato. Alcuni ricercatori ritengono che questo dolore è un segnale che guscio esterno duro di un disco è stato ferito o indebolito, non necessariamente che il nucleo interno è ernia. Se il nucleo interno fa erniare e premere su un nervo vicino, i sintomi risultanti variano a seconda della posizione del ernia del disco; Nella regione cervicale – Non ci può essere dolore al collo, spalla, scapola, braccio o del torace, insieme a intorpidimento o debolezza nel braccio o le dita. Se il dolore è centrato al petto e al braccio, si può simulare il dolore al petto di malattie cardiache. Di tanto in tanto, minzione frequente e mal di testa può verificarsi .; Nella regione toracica – I sintomi tendono ad essere vago, fuorviante e di lunga durata. Ci può essere dolore nella parte superiore della schiena, parte bassa della schiena, torace, addome o gambe, insieme con la debolezza e intorpidimento in una o entrambe le gambe. Alcune persone colpite lamentano anche di intestino o vescica incontinenza .; Nella regione lombare – Molte persone soffrono da anni di intermittente e lieve mal di schiena prima di un singolo evento scatenante (come il sollevamento pesante, flessione improvvisa, torsione improvvisa) aggrava i loro sintomi, fino al punto che essi cercano cure mediche. Essa può anche svilupparsi senza un evento scatenante identificabile .; Nella maggior parte delle persone con un disco di ernia lombare, dolore alle gambe grave è la denuncia capo. Questo dolore è chiamato sciatica perché viene dalla pressione sul nervo sciatico. Di solito inizia nella parte bassa della schiena, poi si diffonde nelle natiche e giù per la schiena di una coscia e della gamba. Sciatica diventa in genere più grave se la tosse del paziente, starnuti, orsi verso il basso o si muove la schiena bruscamente. Mentre spesso alleviato dal riposo, sciatica potrebbe peggiorare con la guida o di sollevamento. In aggiunta, ci possono essere intorpidimento, formicolio o debolezza muscolare nei glutei o gambe sul lato del dolore .; Nelle forme più rare e più gravi di lombare disco ernia, il nervo è compresso più estesamente. Se questo accade, i sintomi aggiuntivi in ​​grado di sviluppare, tra cui dolore rettale, perdita di controllo dell’intestino e della vescica, e intorpidimento intorno alla zona genitale, glutei o parte posteriore delle cosce.

Diagnosi

Il personale sanitario sarà rivedere la vostra storia medica, compresi eventuali precedenti di febbre, il cancro, l’uso di steroidi o lesioni alla schiena recenti. Il medico poi vi chiederà domande specifiche circa il vostro dolore

Quanto dura?

Nella maggior parte delle persone, il mal di schiena migliora gradualmente entro quattro-sei settimane di trattamento.

Come prevenire questa condizione di salute

In molti casi, non è possibile impedire un ernia del disco. Tuttavia, se si è sofferto di una ernia del disco, in passato, si può essere in grado di diminuire le probabilità che ciò accada nuovamente

Come per il trattamento di questa condizione di salute

Nella maggior parte dei casi, un ernia del disco (con o senza sciatica) risponde al trattamento conservativo. Questo può includere riposo a letto limitato (generalmente non più di un giorno o due); bagni caldi; rilievi di riscaldamento; e farmaci, come l’aspirina o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o miorilassanti. Alcuni medici prescrivono corticosteroidi per via orale, anche se i benefici di questo trattamento sono incerti.

Quando visitare il medico

Chiamate il vostro medico immediatamente se si sviluppano forti dolori alla schiena, soprattutto se si hanno anche dolore o intorpidimento nelle braccia o le gambe o se si perde il controllo del vostro intestino o vescica.

Prognosi

Circa il 60% delle persone risponde alla terapia conservativa entro 1 settimana, e il 90% al 98% risponde entro 6 settimane. L’intervento chirurgico ha un alto tasso di successo quando RM o TC mostra che la causa dei sintomi può essere corretto.